ESSERE IL CENTRO DEL CAMBIAMENTO - Go as a river
Ho scoperto grazie a questo percorso MBSR che non è mai tardi per tornare a casa e che questa casa è proprio dentro di me. E così, come per magia, ho iniziato a percepire i benefici di questa pratica anche sui miei bambini.
cambiamento
52924
post-template-default,single,single-post,postid-52924,single-format-standard,cookies-not-set,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,borderland-ver-1.17, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,,grid_1300,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

ESSERE IL CENTRO DEL CAMBIAMENTO

Laetitia Farellacci

MBSR

 

 

Mi sono avvicinata alla mindfulness a piccoli passi, prima un po’ timidamente, ma con molta curiosità. Ho scritto la prima e-mail a Valentina credo un paio di anni fa per poi arrivare a lei solo pochi mesi fa. Sentivo che prima o poi sarei arrivata proprio lì, era solo questione di aspettare che i tempi fossero quelli giusti.

 

 

A giugno di quest’anno mio figlio maggiore, di 8 anni, ha frequentato un percorso di mindfulness con Valentina. È stata una bella esperienza, ma non ero ancora in grado di sostenerlo come avrei desiderato. Ho capito che il centro del cambiamento potevo essere solo io.

 

 

A ottobre è iniziato il mio grande viaggio. Si, proprio un viaggio, perché avvicinarsi alla mindfulness significa intraprendere un viaggio dentro di sé, alla scoperta di paesi sconosciuti. Con tanta competenza, preparazione, dolcezza e accoglienza Valentina ci ha guidati lungo queste 8 settimane di risveglio e consapevolezza. Lei sa essere una grande maestra, mescolando con cura gentilezza, conoscenza, ironia ed empatia. Queste sue qualità mi hanno permesso di sentirmi sempre a mio agio e di potermi aprire totalmente.

 

 

Sto imparando ad essere più consapevole e presente anche nelle piccole cose, ho imparato il significato profondo della gentilezza, innanzitutto verso me stessa e così anche verso gli altri. Ho scoperto e sto imparando sempre più che mente e cuore in realtà sono un’unica cosa.

 

 

Io che mi sento nomade da sempre ho scoperto grazie a questo percorso MBSR che non è mai tardi per tornare a casa e che questa casa è proprio dentro di me. E così, come per magia, ho iniziato a percepire i benefici di questa pratica anche sui miei bambini.

 

 

So che è solo l’inizio di un lungo percorso, spero di saper essere una brava allieva tenendomi stretti tutti i preziosi insegnamenti che ho avuto la fortuna di ricevere nei due mesi di corso.

 

 

Grazie di cuore Valentina.

 

Trovate i capolavori di Laetitia Farellacci sul suo sito Inartebebe
Foto di Serena Genovese

 

 

Valentina Giordano

Mindfulness & MBSR Teacher del Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School, Valentina pratica e insegna con entusiasmo rivolgendosi ad adulti, bambini, adolescenti, scuole e aziende. Da questa passione nasce il suo progetto di mindfulness www.goasariver.com.

No Comments

Post a Comment