IL RESPIRO È DIVENTATO IL MIO ALLEATO

Cristina G.

MBSR

 

 

Scrivo la mia testimonianza solo ora, alcuni mesi dopo la fine del programma MBSR, ma credo di poterlo fare guidata da una sincera e rinnovata consapevolezza sull’utilità del percorso fatto insieme.

 

Il periodo trascorso dall’ultimo incontro è stato un susseguirsi di repentini cambiamenti purtroppo non solo positivi, con i quali sto continuando a confrontarmi. Tutto questo mi ha dato però l’opportunità di sperimentare quella “chiara visione” di cui spesso Valentina ci ha parlato, insieme ad un accresciuto spirito di connessione e accettazione di “ciò che c’è per quello che è” – fiduciosa possibilità di accogliere e al contempo lasciare andare, fluttuando al pari del moto ondoso del respiro.

 

Il respiro è diventato il mio alleato, bussola della possibilità di riconnettermi alla mia mente-cuore, al mio corpo in ogni rinnovato istante, perché anche questo sto imparando a coltivare: la possibilità, sempre aperta, di rinnovare il mio impegno verso una presenza consapevole momento dopo momento, placando il giudizio sulle inevitabili défaillance.

 

Grazie Valentina, per la gentilezza, umiltà e competenza con cui ci hai guidati, mettendoti in gioco al nostro fianco. Ti scrivo con affetto e riconoscenza. Non riuscirò ad incontrarti a breve, ma continuerò a seguire i tuoi preziosi scritti.

 

 

Valentina Giordano

Mindfulness & MBSR Teacher del Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School, Valentina pratica e insegna con entusiasmo rivolgendosi ad adulti, bambini, adolescenti, scuole e aziende. Conduce ciclicamente il programma MBSR per la riduzione dello stress, ha una rubrica sulla 27esimaora del Corriere della Sera ed è autrice per Sperling & Kupfer del libro di mindfulness “I GENITORI PERFETTI NON ESISTONO”.

No Comments

Post a Comment