PAURA DI VOLARE ALTO

Valentina Z.

dal percorso Emozioni Difficili

Carissima Valentina, volevo darti un feedback rispetto al percorso sulle emozioni difficili che sto facendo con te. Innanzitutto complimenti, sei molto brava, e poi GRAZIE.

Ogni sabato mattina al risveglio riesco a ritagliarmi il tempo necessario per seguire in streaming la diretta del martedì sera. Sicuramente mi perdo la condivisione, ma sono comunque molto soddisfatta. Gli incontri sono per me sempre spunti fertili che mi aiutano nella quotidianità.

Volevo infine condividere con te la mia esperienza sulle emozioni che non mi è stato concesso provare: credo siano, esattamente al contrario di quanto è capitato a te, le emozioni con un alto livello di energia, cioè la rabbia (quando mi arrabbio mi sento sempre terribilmente in colpa) e la gioia (sono molto trattenuta, ho sempre paura di volare troppo in alto e poi di cadere rovinosamente).

Ecco, io sono sempre accompagnata da bassi livelli di energia e da una tristezza latente… devo sempre “volare basso”, essere notata poco. Questo sarà per me un importante spunto di riflessione, per tanto tempo ho creduto facesse parte di me, ma forse è qualcosa che ho acquisito nel tempo e su cui posso lavorare. 

Già sono triste per la fine del percorso!

Valentina Giordano

Mindfulness & MBSR Teacher del Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School, Valentina pratica e insegna con entusiasmo rivolgendosi ad adulti, bambini, adolescenti, scuole e aziende. Conduce ciclicamente il programma MBSR per la riduzione dello stress, ha una rubrica sulla 27esimaora del Corriere della Sera ed è autrice per Sperling & Kupfer del libro di mindfulness “I GENITORI PERFETTI NON ESISTONO”.

No Comments

Post a Comment