Welcome to the river

Benvenuto in go as a river,
il progetto di mindfulness a cura di Valentina Giordano

UN REGALO SOLO PER ME

Emanuele A.

MBSR

 

 

Mi sono avvicinato alla mindfulness poco per volta e a un tratto è arrivato il momento giusto per farmi questo regalo e partecipare al percorso MBSR.

 

 

Per una persona chiusa e che spesso rimugina sul passato o pensa al futuro, come me, inizialmente è stato difficile seguire il percorso ma piano piano, grazie alla guida dolce e incoraggiante di Valentina, sono riuscito a entrare nel vivo della pratica e ad assaporare quegli aspetti che non mi erano ancora chiari. Ho imparato a vivere il momento presente e ad accorgermi di tutte quelle occasioni in cui, invece, sono assente – e gentilmente ritornare a me stesso, al mio cuore, al mio respiro.

 

 

Ora, anche se non è sempre facile e non sempre riesco, sono più connesso al “qui ed ora” per vedere le meraviglie che mi si presentano.

 

 

Un grazie pieno di affetto va a Valentina che è riuscita, nonostante le mie difficoltà e quelle degli altri compagni del gruppo, a guidarci con amore in questo meraviglioso percorso di consapevolezza.

 

 



  • INIZIA AD AVVICINARTI

    Inizia ad avvicinarti,non fare il secondo passo,o il terzo,inizia dal primo,avvicinatial passoche non vuoi fare. Inizia con il terrenoche conosci,il terreno pallidosotto i tuoi piedi,il tuomodo di cominciarela conversazione. Inizia con la tuadomanda,lascia andare le domande degli altri,lascia che non soffochino qualcosa disemplice. Per ascoltarela voce dell’altro,seguila tua......

  • RIPOSARE NELLE COSE COME SONO

    Una cosa è certa: le notti sono tante quanti i giorni e nel corso dell’anno la loro durata si equivale. Neppure la vita più felice è priva di una misura di tenebra, anzi la parola stessa “felicità” perderebbe significato se questa non fosse controbilanciata dalla tristezza. È......

  • DIVENTARE ISOLA

    La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista.  ~ Bernardo Bertolucci ASCOLTARSI C’è un aspetto del mio cammino interiore che non smette mai di sorprendermi, ed è la continua evoluzione di tutte le parti di me. La parte che osserva, che nel tempo......